Cocktail à porter
  • I cocktail di Archivio Storico imbottigliati e pronti da servire
Via Alessandro Scarlatti, 30 - Vomero - Napoli: +39 081 1932 1922
 

Francesco Romanetti – Non siamo noi che andremo all’inferno

Date

January 28, 2014

Category

Passione Libri

About This Project

PASSIONELIBRI, rassegna letteraria dell’Archivio Storico, riprende con Francesco Romanetti e il suo Non siamo noi che andremo all’inferno. Ballate, tiritere e qualche poesia (Intra Moenia). La giornalista Ida Palisi, direttore artistico della rassegna, ideata dalla redazione LOVEpress Libri, accompagnerà gli ospiti alla scoperta di questo originalissimo libro in versi dove ci sono innocenti e colpevoli, ladri e puttane, rom in rivolta e bambini dell’asilo, assassini e padri di famiglia. Si parla di un criminale di nome George W. Bush, delle ragazze dell’Olgettina, di Auschwitz, di un lungo sogno di Hugo Chavez e dell’inverno russo del 1942, mentre in più di una pagina compare perfino Gesù Cristo. Quelle di Romanetti sono poesie della pratica e della concretezza, sociali, politiche e anticonvenzionali, che hanno la prefazione di Roberto De Simone.
Le “ballate” di Francesco Romanetti intendono recuperare il diritto ad una parola forte, esplicita nella sua nuda semplicità: una “poesia della concretezza” che racconta anche il passato, ma rifiutando ogni forma di nostalgia: perché non rinuncia a schierarsi nel presente e a giudicarlo.